Anteprima – Delitto con inganno – Omaggio #4

Delitto con ingannoDelitto con inganno

È un inverno molto freddo e nevoso a Valdiluce. L’ispettore Santoni si trova a dover indagare su un evento accaduto una quindicina di anni prima e che all’epoca sconvolse la cittadina. La drammatica vicenda costringe l’ispettore, assistito dal fedele Kristal Beretta, a recuperare notizie su come avvennero i fatti, ma anche a ripercorrere la sua storia privata, dato che all’epoca era un adolescente innamorato proprio della bellissima Clara Meynet, la ragazza al centro del crimine. La giovane è scomparsa in circostanze mai chiarite, e non è stata più ritrovata. Durante le indagini, nonostante una certa ritrosia degli abitanti a collaborare, una serie di coincidenze riportano alla luce elementi che convincono l’ispettore ad avventurarsi nelle viscere del monte Sassone, luogo ameno e minaccioso dimenticato da decenni, attraverso un dedalo di tunnel, gallerie e cunicoli che nascondono spaventosi misteri. La selvaggia e potente natura dei luoghi, protettrice di un macabro segreto, testimonia che la verità è rimasta sepolta per anni sotto una fitta coltre di neve, ghiaccio e paura… e il rischio è che a vincere sia di nuovo lei…

Recensione

Clara è una bellissima ragazza, vittima di un incidente in cui ha perso la verginità, con i genitori in galera per omicidio e cresciuta dallo zio Walter. Lupo Bianco, all’anagrafe Marzio Santoni, è un diciassettenne timido e segretamente innamorato della ragazza. Quando tra i due inizia ad esserci del tenero, Clara scompare misteriosamente. Quindici anni dopo Santoni ha la possibilità di vendicare la recente morte del suo amico, collega e mentore Luigi Vallesi e forse anche di scoprire cosa è successo alla bellissima Clara. Ma quelle lettere anonime, di Mister Coccoina, hanno a che fare con la scomparsa?

La quinta indagine di Marzio Santoni, detto Lupo Bianco, ci riporta al periodo della sua adolescenza, alla scomparsa di Clara e al suo desiderio di entrare in polizia. Il mio primo approccio con l’ispettore e con l’autore, è stato piacevole. Delitto con inganno mi è stato omaggiato dalla casa editrice, con largo anticipo sulla sua uscita in cartaceo prevista per il 23 febbraio.

La storia non è noiosa, nonostante a volte io l’abbia trovata un po’ astrusa. La parte iniziale racconta del momento in cui scompare Clara, della sua bellezza e della sua forza. Poi veniamo catapultati dopo quindici anni, Marzio Santoni è diventato ispettore a Valdiluce ed è affiancato dal suo assistente Kristal Beretta.

Le indagini e la storia fluisce con semplicità, è scorrevole anche se si perde in tecnicismi che possono apparire superflui. Tutto conquista senso alla conclusione del romanzo. La morte di Vallesi, la scomparsa di Clara, la morte di Burlando…

Accoccolata in una posizione fetale ritrovò Clara Meynet.

Delitto con inganno è la quinta indagine dell’ispettore Marzio Santoni. Disponibile in e-book, in cartaceo sarà disponibile a partire dal 23 febbraio.

#2017readingchallenge


Ringrazio Simona e tutta la casa editrice Newton Compton Editori per l’omaggio e per avermi dato la possibilità di collaborare con voi.

 

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: