Il mio SalTo 2017 – Parte II

SalToIl mio SalTo 2017

Ciao lettoriiiiiiiiiii! Indovinate??? Seconda parte della mia esperienza al SalTo2017!

Sabato 20 maggio

Il mio primo e unico incontro con l’editore e io riesco ad arrivare in ritardo e farmi subito riconoscere! Sì, miei fan! Ero io che volevo portarmi via il cestino dell’immondizia! Finalmente però prendo posto e per i primi 5 minuti cerco di capire dove sono e cosa sto ascoltando. Anteprime e news, risate e perplessità con lo staff Newton e le blogger.

Diamo il via alla fiera

Il secondo giorno alla fiera è meno frenetico ma non meno divertente. In compagnia della Ropolo abbiamo girato in lungo e in largo, parlato con persone, con addetti stampa e con libraie felici. Oggi niente interviste e niente acquisti pazzi ma in compenso ho potuto scambiare quattro chiacchiere con un paio di autrici niente male.

La prima autrice che ho avuto il piacere di ascoltare è stata Chiara Panzuti la quale presentava il suo libro d’esordio presso Fazi Editore. L’omaggio ricevuto, libro più borsa, si sono rivelati vincenti. L’autrice ha tenuto una seconda presentazione e ho potuto ascoltarla con calma visto che Absence era già in wishlist (a domani per la recensione).

La seconda autrice incontrata è la mitica Alice Basso. In molti l’adorano, adorano la sua Vani e il suo Berganza e richiedono a gran voce il prossimo libro!

Ringrazio Newton Compton Editori e Fazi Editore per gli omaggi. Il nome della rosa invece è il mio ultimo acquisto al Salone.

 

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: