Il signore della vendetta

Il signore della vendetta - Lara AdrianIl signore della vendetta

Può il desiderio di vendetta essere così intenso e trasformarsi in amore? Divorato dalla rabbia, Gunnar Rutledge ha trascorso gli ultimi tredici anni della sua vita a escogitare il modo di vendicare l’assassinio della madre. Quando finalmente l’occasione tanto attesa si presenta, Gunnar rapisce Raina, la figlia dell’odiato barone d’Bussy, per costringerlo alla resa dei conti. L’incontro con la figlia del suo acerrimo nemico, una ragazza ribelle e dallo spirito libero, cambierà per sempre la vita di entrambi. Tra colpi di scena e battaglie, Gunnar capirà che la vendetta può non essere l’unico scopo nella vita di un uomo.

Torna in libreria l’autrice della fortunata serie La Stirpe di Mezzanotte; una lettura suggestiva, seducente ed eccitante che conquisterà il cuore delle lettrici.

1995. Lara Adrian esordiva con Il signore della vendetta diventando famosa al pubblico solo dopo la pubblicazione de La Stirpe di Mezzanotte. Per chi come me ha già letto della Stirpe è stato semplice abituarsi alla sua scrittura e ai suoi personaggi. Ma d’altronde, come non amarli?

Gunnar ormai è un uomo, assetato dalla sete di vendetta e che vuole a tutti i costi riparare al torto subito dai genitori. Raina, di contro, è sempre vissuta nell’agiatezza e non sospetta minimamente delle atrocità perpetrate dal padre. Ma come in tutte le migliori storie d’amore, di sangue e di vendetta, è un incontro a cambiare le cose. Gunnar non riesce ad avvicinare il barone per vendicarsi e decide di rapire la sua unica figlia, Raina.

Intanto al castello del barone Nigel, un ometto meschino quanto falso, oltre a violentare tutte le vergini del villaggio escogita il modo più veloce per impossessarsi del baronato e della dolce Raina che non ne vuole sapere di lui. Ad un certo punto però Raina viene rilasciata, Gunnar ha deciso di lasciarla andare e di lasciar perdere i suoi propositi di vendetta. Ma è davvero così? Raina può fidarsi delle parole di Gunnar, il signore della vendetta?

Innamorata delle ambientazioni medievali, Il signore della vendetta, è un romanzo che si legge con piacere. I personaggi son delineati e hanno un chiaro ruolo nello svolgersi della trama. Prima d’Bussy che si nasconde per proteggere la figlia, poi lo stesso d’Bussy che accetta di fidarsi della figlia e del suo giudizio. Nigel, che vuole a tutti i costi essere qualcuno, anche forzando la mano con quella che dovrebbe aprire per lui la via al baronato, Raina. Gunnar, un uomo accecato dalla vendetta, privo di sentimenti e concentrato sempre sul suo obiettivo: vendicare la morte dei genitori. Raina, la dolce e unica figlia dell’acerrimo nemico di Gunnar. L’unica che riuscirà a far ragionare i due uomini spinti dall’amore per lei. Ma non dimentichiamoci di Alaric, Agnes, Cedric…

#2016bingoreadingchallenge

4 stelle

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: