Il volto segreto della Sindone

Il volto segreto della SindoneIl volto segreto della Sindone

Una storia d’amore avvolta nel mistero, l’amicizia di ragazzi che hanno prestato un giuramento secolare, un’avventura mozzafiato all’ombra di uno dei più grandi enigmi della storia. LA SINDONE E’ AUTENTICA! IL ROMANZO CHE RIVELA LO STRAORDINARIO PROCESSO ATTRAVERSO IL QUALE L’IMMAGINE DI CRISTO SI E’ IMPRESSA SUL TELO DI LINO. Durante una tranquilla notte, i teli che hanno fatto parte del corredo sepolcrale di Cristo vengono trafugati dalle cattedrali in cui sono custoditi da secoli. La Sacra Sindone a Torino, il Volto Santo a Manoppello, il Sudario a Oviedo, la Santa Cuffia a Cahors, i Sacri Teli a Kornelimunster e il Santo Sudario a Carcassonne. Nessuno viene risparmiato. Dietro i furti, lo zampino di una misteriosa setta che decide di farli analizzare in gran segreto per svelare il mistero che avvolge i teli. Saranno mossi da semplice desiderio di sapere o avranno in mente qualcosa di più macabro? Il Gran Maestro dell’Ordine dei Templari richiama al castello i suoi uomini migliori per mettersi sulle tracce dei teli scomparsi. Marco, ritiratosi a vita privata per coltivare l’amore che prova per Paola; Elisa, addestrata in gran segreto dal professor Lunardi, membro influente dell’Ordine, scomparso in circostanze poco chiare; Aldo e Stefano, veterani dell’Ordine del Tempio; Antonio, Lorenzo e Giovanna, giovani reclute al termine del loro addestramento. Tutti iniziati all’arte degli assassini, addestrati alle pratiche dello spionaggio e del sapere esoterico. Aiutati da Lamech, ex mercenario convertitosi a spia papale e ostacolati da Sigmund, un enigmatico negromante straordinariamente affascinato dai reperti di Girolamo Segato, i protagonisti raggiungono il luogo in cui sta per consumarsi un incredibile e macabro sacrificio. La profezia di Nostradamus sta per avverarsi. Alcuni medici e studiosi vengono rapiti e chiamati a comporre un team ad hoc con il solo obiettivo di scoprire la verità sui Sacri Teli. Le ricerche portano ad una conclusione del tutto inaspettata: la Sacra Sindone è autentica, ma con essa, anche tutti gli altri teli. Il professor Morcaldi, esperto di datazioni al radiocarbonio, scopre attraverso quale processo si è formata l’immagine di un uomo crocifisso sul telo di lino; finalmente la verità sta per venire a galla. Inganni, tradimenti e colpi di scena si susseguono in un romanzo che vede come teatri degli scontri alcuni tra i più suggestivi luoghi d’Europa. Riusciranno mai, i protagonisti, a riconsegnare le Sacre Reliquie ai legittimi proprietari? Sarà pronta l’umanità a scoprire attraverso quale processo si è formata l’immagine impressa sul più venerato e osannato telo sepolcrale di Cristo? Ma ancora di più, sara pronta l’umanità a scoprire qual è il nesso tra la Sacra Sindone e il famigerato Santo Graal? La soluzione dell’enigma potrà dare una risposta, ma questo dipende solo da te.

Non vi tedierò ulteriormente con la trama del romanzo perchè la sinossi è talmente esaustiva che mi ripeterei. Parliamo della storia e dei personaggi. La storia è sicuramente avvincente, piena di mistero e di colpi di scena. Forse sbrigativa su alcuni passaggi e troppo lenta su altre. Ovviamente la lotta tra il bene e il male la fa da padrona, i cattivi rubano le sacre reliquie e tocca ai buoni recuperarle. Tanto più che sono coinvolti Templari e spie papali… argomenti e personaggi che insieme a Massoni e mondo esoterico in generale mi ha sempre colpito e interessato molto. L’unico personaggi che mi ha davvero coinvolta è stato Marco, ritiratosi a vita privata ma contattato per questa ultima missione prima di poterlo definitivamente lasciare andare. Ma anche con lui, le scoperte e i dialoghi son sbrigativi e sconnessi.

L’autore ha messo in piedi una bella storia su uno degli argomenti più controversi del mondo, l’autenticità della Sindone e che aspetto avesse l’uomo al suo interno. Si è preoccupato più di scrivere una bella storia che di controllarne l’ortografia. Refusi a non finire, virgole nei posti più impensabili ed errori storici tragici. Per quel che no si tratta di semplici errori di battitura ma credo che prima di qualsiasi mandata in stampa, cartacea o digitale che sia bisognerebbe controllare. Soprattutto dal momento che il romanzo cartaceo si aggira intorno ai 16 euro. Se lo avessi acquistato in cartaceo anzichè in digitale sarei rimasta delusa da questa approssimazione nella stesura.

3 stelle

#2016bingoreadingchallenge

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: