Millennio di Fuoco – Seija

Millennio di Fuoco - SeijaMillennio di Fuoco – Seija

Baviera 1999 d.C. Mille anni sono trascorsi da quando il demoniaco popolo vaivar è apparso in Europa, muovendo dalle lande desolate oltre il Volga per reclamare il possesso delle terre abitate dagli umani e cambiare la Storia per sempre. Da allora una guerra infinita strazia il continente ormai condannato a un eterno medioevo, in cui i regni nati dalle ceneri dell’antico Sacro Impero sopravvivono a fatica tra alleanze precarie, rovesciamenti di fronte ed epidemie. I vaivar avanzano con armate di creature innaturali e spaventose, i manvar: la loro marcia procede inesorabile e sono giunti ormai nel cuore della Baviera. Ed è qui che troviamo Seija, giovane coraggiosa e tenace, l’erede di un’antica stirpe di guerrieri pagani, cacciati dalle terre di Kaleva proprio in seguito all’invasione dei vaivar. Adesso il suo popolo, decimato e nomade, sopravvive offrendo ai cristiani la propria abilità militare in cambio di cibo e di un luogo sicuro in cui piantare le tende. Seija è pronta alla lotta contro l’esercito vaivar comandato dal più grande nemico degli umani: Raivo, il Traditore dalla Mano Insanguinata, stratega temibile, condottiero spietato e unico uomo a essersi venduto anima e corpo ad Ananta, l’immortale regina dei vaivar, per farsi trasformare in un demone plurisecolare e sterminare quella che una volta era la sua specie. Ma quando Seija è costretta ad affrontare il Traditore nel pieno della battaglia, il fantasma di un antico segreto cambia per sempre il suo destino. Perché il condottiero nemico prima esita e poi scatena contro di lei una caccia senza quartiere? Perché ne è così ossessionato da trascurare persino gli obiettivi militari, pur di catturarla? Cosa è accaduto davvero tre secoli fa alla Torre della Strage, il maniero del Traditore, nel giorno in cui Raivo ha rinunciato alla sua umanità? Cecilia Randall, dopo aver incantato i lettori con Hyperversum e Gens Arcana , torna con una nuova saga fantasy: Millennio di fuoco . Ricco di riferimenti letterari e cinematografici, da Dracula a Star Wars a Il Signore degli Anelli , il primo volume della saga, Seija, unisce l’avventura all’emozione, il racconto di una guerra millenaria alla storia di un amore maledetto ma capace di attraversare gli oceani del tempo.

Primo di una dualogia, Millennio di Fuoco – Seija, racconta la guerra secolare tra umani e vaivar con gli schiavi manvar al loro seguito. Son partita leggendo questo romanzo conoscendo la trilogia di Hyperversum sempre della Randall ma al contrario dei tre questo non mi ha entusiasmato per niente.

Partiamo con il dire che non ho per niente apprezzato le espressioni in tedesco perchè leggendo in digitale ho dovuto più volte fare avanti e indietro per capire cosa si stesse dicendo. Forse con il cartaceo è meno scomodo ma ahimè a me ha solo rallentato la lettura. La storia è ambientata nelle vicinanze di Monaco, da qui il tedesco inteso come lingua imperiale. I personaggi e la storia tuttavia son ben studiati, i personaggi in particolare sono pochi e fondamentali per l’avvicendarsi della storia.

Ari, capoclan sahaavi, e sua sorella Seija stanno aiutando il borgo di Etten a non cadere in mano ai nemici, fino a quando il Traditore dalla Mano Insanguinata non incrocia la sua strada e decide di darle il tormento. In realtà dietro all’ossessione di Raivo, questo il nome del Traditore, c’è una scomoda verità e credo che questo sia l’unico motivo per cui ho continuato la lettura. C’è un motivo per cui il Traditore ha rinunciato alla sua umanità e Seija deve convivere con questa nuova verità. Ma se da una parte Seija rischia la vita per mano di Raivo, dall’altra parte ci sono la regina Ananta e il suo tirapiedi più perfido a tenerlo a bada. Ananta sa che non può perdere Raivo per nulla al mondo. E’ la sua creatura e come tale la deve proteggere.

La guerra prosegue inesorabile e gli umani sono tenuti a stringere nuovi patti e nuove alleanze di convenienza politica. Che decisione prenderà Seija per il suo popolo? E Raivo riuscirà a ritrovarla?

Millennio di fuoco – Seija è il primo capitolo della dualogia, segue Millennio di Fuoco – Raivo. Speriamo sia meno difficile da leggere, perchè di fondo la storia non è per niente male.

#2016bingoreadingchallenge

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: