Rainbow Book Club | Artemis cap. 8-9-10

Rainbow Book Club | Artemis cap. 8-9-10

Bentornati su Artemis miei “lunatici”. Oggi riprendiamo dal capitolo 8 sino al capitolo 10.

Jazz ha sabotato i raccoglitori attirando troppo l’attenzione. Rudy è convinta che sia stata lei a farlo ma lei nega con tutte le sue forze. Viene contattata dal “boss” ma quando la nostra protagonista si reca a casa sua trova la porta forzata e del sangue a terra. Non può far altro che avvertire Rudy e scappare, per salvarsi la vita. Ma Jazz non sa stare con le mani in mano e decide di indagare per fatti proprio, rischiando la vita non una ma ben due volte. Ma la ragazza, bisogna ammetterlo, è sveglia e in un attimo collega tutti i punti e arriva al vero burattinaio dell’intera faccenda. La Reggente di Artemis è coinvolta negli omicidi, ma perchè?

Siamo onesti, Jazz è un personaggio antipatico! Io non la reggo. Mettiamoci poi che il genere fantascienza non è uno dei miei preferiti e… boom! C’è da dire però che i capitoli scorrono via velocemente e anche se genere/protagonista non mi fanno impazzire è una lettura che tutto sommato non mi sta dispiacendo.

Non mi fa nemmeno fare i salti di gioia l’uso di tecnicismi che non capisco e che mi rallentano la lettura perchè devo rileggerli più volte per riuscire a capire cosa si stia descrivendo. Forse gli amanti del genere o i più esperti apprezzerrano Artemis e la sua prosa come è giusto che sia, ma non credo che faccia per me.

Come dicevo prima Jazz non mi piace. È antipatica, presuntuosa e pensa di farla franca in ogni contesto. In un primo momento non capivo l’utilità delle mail con Kelvin, adesso mi son fatta un’idea del loro scopo ma non basta a farmi apprezzare davvero appieno il romanzo.

E voi, a che punto siete con la lettura? Anche voi vi ritrovate nel mio pensiero?

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: