Torta al caramello in paradiso

Torta al caramello in paradisoTorta al caramello in paradiso

La vita è proprio strana… Lo può ben dire l’ultraottantenne Elner Shimfissle, che un momento prima si inerpica sulla scala per raccogliere i fichi dall’albero e un momento dopo si ritrova a terra, priva di sensi dopo essere stata punta da uno sciame di vespe. I vicini la soccorrono subito e la portano in ospedale dove purtroppo i medici non possono far altro che constatarne il decesso. Alla notizia, parenti, amici e l’intera comunità della cittadina di Elmwood Springs sono colti da un’infinita tristezza e da un rimpianto inconsolabile: con i suoi saggi consigli e la sua purezza di cuore quella generosa e intrepida vecchietta era stata un punto di riferimento prezioso per tutti. Iniziano i preparativi per il funerale e da tutto il paese arrivano fiori e condoglianze. Ma nessuno ha fatto i conti con la defunta… Elner, stesa su una barella in camera mortuaria, apre gli occhi con l’impressione di sentirsi molto meglio e, benché stupita che nessuno si accorga più di lei, si alza, esce dalla porta, percorre il corridoio fino a un ascensore, vi sale e, dopo un viaggio che ha dell’incredibile, si ritrova in Paradiso a vivere un’avventura che non si sarebbe mai aspettata, incontrando persone che non avrebbe mai creduto di poter vedere, esaudendo il suo grande sogno: domandare tutto ciò che ha sempre voluto sapere riguardo alla Vita. Ma forse la sua ora non è ancora giunta, ed Elner potrebbe tornare indietro, nel mondo dei vivi, a rivelare qual è il segreto della felicità.

Recensione

Non si sa esattamente quanti anni abbia Elner ma nessuno si ricorda di averla mai vista malata in tutta la sua vita. Per questo motivo la sua ennesima caduta dall’albero seguita da un perdita di coscienza stupisce tutta Elmwood Springs. Immaginate poi quando dall’ospedale arriva la temuta notizia: Elner è morta!

Ma è davvero morta? Beh per cinque ore tutti pensano che sia così e mentre la famiglia si dispera e gli amici la ricordano con affetto, Elner si ritrova a passeggiare per bui corridoi per arrivare ad una Elmwood Springs diversa che si rivelerà essere il Paradiso.

Torta al caramello in paradiso è stata una dolce scoperta. La mia prima esperienza con la Flagg non era stata positiva e mi sono approcciata con il solito scetticismo alla lettura di un romanzo che pensavo non mi sarebbe piaciuto poi molto. Morale della favola, iniziato e finito in un giorno!

Una persona vive per anni, ne tocca tante altre, e finisce in una piccola foto e poche righe sul giornale. Il giornale viene buttato via, ed è tutto.

Elner è una donna straordinaria, che nella sua lunga ma indefinita vita ha toccato molte persone. Alcune le ha rese migliori altre le ha proprio salvate da un futuro devastante. Un po’ svampita ma con un cuore grande come l’America, lei che vede fino alla luna e ritorno ha conquistato il mio arido cuoricino. La lacrimuccia alla fine del romanzo è uscita spontanea, un lieto fine che aspettavo dalla sua prima morte. Detto così non ha molto senso ma se deciderete di leggere Torta al caramello in Paradiso capirete cosa intendo!

Tantissime vite si intrecciano con quella di Elner e credetemi quando vi dico che mi è dispiaciuto leggere la parola FINE. La scrittura della Flagg non mi fa impazzire, per una buona parte del romanzo credevo non saremmo mai arrivati al dunque, al centro del romanzo stesso, per poi farci volare in un attimo verso la fine. I suoi inizi sono sempre un po’ lenti, così mi è sembrato, ma è un attimo che tutto finisca. E inizi a sentire la mancanza di tutti, anche dei personaggi che non ti son piaciuti troppo come Norma e la sua apprensione verso la zia.

Quello che però ho adorato è che Elner, direttamente e indirettamente, ha contribuito a rendere migliori persone come Sprague o Luther Griggs e a offrire spunti e insegnamenti per le generazioni distanti dalle sue. Elner è un personaggio che ti entra nel cuore, inevitabilmente.

#2017readingchallenge


Acquistami: Torta al caramello in paradiso

[penci_review]

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: