Voli acrobatici e pattini a rotelle

Voli acrobatici e pattini a rotelle_ A Wink's Phillips Station - Fannie FlaggVoli acrobatici e pattini a rotelle

La signora Sookie di Point Clear, in Alabama, ha appena accompagnato all’altare l’ultima delle sue figlie e si prepara a godersi il meritato riposo. Un giorno però, Sookie riceve una lettera dalla figlia dell’ex governante di sua madre, morta di recente, che le rivela una verità inaspettata. Da quel momento inizia per lei un’avventura nel passato, precisamente nella California degli anni Quaranta, dove un’irrefrenabile donna di nome Fritzi ha rilevato assieme alle sorelle la stazione di servizio del padre. La Wink’s Phillips 66, una pompa di benzina gestita da sole ragazze e per di più in pattini a rotelle, diventa presto leggenda. Un viaggio tra i decenni e le generazioni, durante il quale la realtà, pagina dopo pagina, tra qualche lacrima e tanti sorrisi, si ridisegna nelle forme più inaspettate.

Dopo quasi due mesi finalmente ho finito di leggere Voli acrobatici e pattini a rotelle di Fannie Flagg. Se qualcuno di voi ha già letto qualcosa dell’autrice mi perdoni se dico qualche castroneria in merito.

Sookie è reduce dai matrimoni di tre dei suoi quattro figli. E’ comprensibilmente esausta ma anche felice che i suoi figli abbiano preso il volo e ormai resta solo l’ultimo e poi potrà stare tranquilla con il suo paziente marito. E’ una donna molto pratica, ama suo marito, ama gli uccellini che popolano il giardino e per cui escogita vari modi per dar da mangiare a tutti e ha una madre a dir poco stravagante, Lenore. La donna, anziana e molto invadente, ha cresciuto la figlia millantando l’onore dei Pole e dell’importanza che il suo cognome comporta. Un giorno però, mentre sta organizzando un viaggio da fare con il marito, riceve una strana lettera da parte della figlia dell’ex governante della madre. In questa lettera Sookie scopre di essere stata adottata e qua inizia la tragedia. Parallelamente veniamo catapultati negli anni ’40 dove facciamo la conoscenza di Fritzi, la sua famiglia e la famosa pompa di benzina Wink’s Phillips 66. Fritzi è una ragazza esuberante e determinata a diventare una delle WASP (le Women Airforce Service Pilots). Se da una parte troviamo una Sookie disperata per aver scoperto di non essere figlia di quella che credeva sua madre dall’altra troviamo una donna coraggiosa con una bellissima storia alle spalle.

Ero intenzionata a leggere Voli acrobatici e pattini a rotelle per via della sua copertina e della sua storia che mi intrigava. Stimolata anche dalla scelta obbligata delle LGS ero ancora più contenta di leggerlo fino a quando Sookie non ha cominciato a piangersi addosso perchè crede di non essere più chi credeva di essere o perchè risulta avere un anno in più invece di uno in meno… Continuavo a ripetermi che quel suo povero marito doveva davvero amarla molto per sopportarla! L’ho presa in antipatia e ho faticato tantissimo a finirlo. E’ andata meglio con la conoscenza di Fritzi che è esattamente l’opposto di Sookie. Prima aiuta il padre alla pompa di benzina, si innamora di un pilota diventando una delle sue assistenti per il volo acrobatico e si dimostra una donna davvero di carattere.

Di certo non hanno aiutato i milioni di capitoli del libro. Sembrava non finire mai con questi capitoli lunghissimi! Ma sono tutti così i suoi libri? Perchè anche volessi leggere altro parto già demoralizzata. Amo i libri lunghi ma amo i capitoli non troppo lunghi e non troppo descrittivi. Alla lunga ha finito per stancarmi e sono andata avanti per inerzia, come obbligata a terminare.

2 stelle

#2016bingoreadingchallenge

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: